Pagare diventa più facile

Grazie alla QR-fattura e a eBill

Il 30 settembre 2022 PostFinance ritirerà dal mercato la polizza di pagamento. Ma già ora i destinatari delle fatture possono sfruttare i vantaggi di QR-fattura ed eBill e pagare in modo digitale. Gli Istituti finanziari svizzeri procederanno all’adeguamento delle proprie soluzioni di mobile banking ed e-banking per consentire in futuro ai propri clienti – privati o aziende – di scansionare e pagare comodamente le QR-fatture. La QR-fattura, inoltre, può essere utilizzata per il pagamento anche agli sportelli postali e agli sportelli automatici e può essere inviata in busta alla banca con un ordine di pagamento. eBill rappresenta un ulteriore passo avanti: già oggi consente di effettuare pagamenti digitali senza soluzione di continuità in Svizzera.

Il traffico dei pagamenti svizzero viene costantemente armonizzato e modernizzato, per far sì che la Svizzera sia pronta ad affrontare le sfide future del mercato. La QR-fattura ed eBill rispondono all’esigenza di rispettare requisiti di compliance sempre più severi, automatizzare i processi e supportare la digitalizzazione.

Pagare con semplicità con la QR-fattura

La QR-fattura è leggibile in via digitale e sostituisce tutte le attuali polizze di versamento in Svizzera. È sul mercato dal 30 giugno 2020 ed è già stata emessa milioni di volte.

Pagare con semplicità grazie a eBill

Con eBill ricevete le vostre fatture non più tramite posta o e-mail, ma in formato digitale direttamente nel vostro e-banking. In altre parole, ricevete le vostre fatture direttamente sulla stessa piattaforma in cui effettuate il pagamento.